FARE SCUOLA – ISTITUTO SCOLASTICO DI BORGO SAN GIUSEPPE

FARE SCUOLA – ISTITUTO SCOLASTICO DI BORGO SAN GIUSEPPE

Passando davanti all’area destinata al nuovo Istituto Scolastico di Borgo San Giuseppe, si vede solo un edificio transennato: così si presenta l’inizio di un cantiere, quando tutto è ancora un’idea, una possibilità che sta per diventare concreta – e concrete. Questo progetto “Costruzione di nuove scuole mediante sostituzione di edifici” rientra nel piano più ampio del PNRR – Next Generation EU, che prevede la costruzione di 212 edifici scolastici in tutta Italia.Nella newsletter #33 abbiamo raccontato l’aggiudicazione di questo concorso con il raggruppamento formato da Benedetto Camerana Studio e Politecna Europa per il grande complesso scolastico di Cuneo.  Annunciamo l’inizio della fase di costruzione a cui seguirà la demolizione dell’edificio attuale. Il progetto prevede la realizzazione di una scuola primaria e una superiore di primo grado. L’ambizione è renderlo landmark del centro urbano. Ragionando a partire dalla fondamentale prospettiva paesaggistica, Benedetto Camerana ha immaginato la scuola in un contesto di grande trasformazione dell’area. Infatti è prevista anche la riqualificazione del parco antistante l’edificio per renderlo nuovo polo di aggregazione per la comunità – come nel polo ospedaliero di Novara, riqualificare non è una questione edile, ma è creare luoghi significativi d’incontro. In questo progetto ibrido in cui funzioni diverse interagiscono e si fondono, le soluzioni costruttive sono sostenibili, modulari e performanti, così gli spazi dialogo armonicamente tra loro.