Piazza dei Mestieri

Il progetto di Piazza dei Mestieri definisce l’in­tervento di ristrutturazione e restauro del pre­gevole fabbricato industriale disegnato in stile liberty da Pietro Fenoglio e realizzato nel 1905. L’intervento consiste nella eliminazione di fab­bricati e strutture secondari e successivi, nel recupero e rinforzo delle strutture murarie e dei solai esistenti, e nella riorganizzazione ad uso di centro di produzione formazione multi­mediale. La rifunzionalizzazione ha richiesto la realizza­zione di un piano interrato nella manica su via San Donato e nella corte, con sottomurazioni e nuove strutture. Altri interventi riguardano l’inserimento di un vano ascensore in vetro bene integrato nel notevole corpo scale, la realizzazione di una tettoia in acciaio e vetro nella corte, la creazio­ne di una sala multimediale nel piano interrato esistente, l’integrazione dei relativi impianti (meccanici, elettrici, fotovoltaici), e il recupero di un importante rifugio della seconda guerra mondiale.

credit

Progetto: Benedetto Camerana (Capogruppo) Felice De Luca
Funzioni: Centro per la formazione e l’innovazione
Committente: Fondazione Piazza dei Mestieri “Marco Andreoni”
Procedure: Gara d’Appalto, Procedura aperta. Primo classificato
Cronologia: Progetto 2010, Costruzione 2011/2012
Incarichi svolti: Progetto preliminare, Progetto definitivo, Direzione lavori.
Costo dell’opera: 4.028.652,74 €

pdf